Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Elettricita' / Re:Presa 12v lato cucina
« Ultimo post da xgiacomo il Oggi alle 03:40:30 pm »
Comunque col tester è difficile trovare la caduta di tensione: se hai un contatto ossidato o indica 0v oppure il valore della bs perché non c'è assorbimento. Smonta la presa e prova a pulirla bene con carta vetrata sia all'interno che sui contatti
2
Campeggi / Re:Dormire a Taranto!?!
« Ultimo post da s+b il Oggi alle 02:29:07 pm »
Risolto! Molo di Sant'Eligio... Il. Porto turistico della città, con tanto di sbarra, guardiano, bagni molto belli corrente. 10 euro. Ah, ci fanno stare perché è un furgone: ho chiesto se potevamo stare col camper, e il guardiano mi ha guardato un po' dubbioso, poi mi ha chiesto se il camper era la multivan... Bhe si, entrate... Non c'è problema 😜
- Allegati ed altre opzioni
3
Elettricita' / Re:Presa 12v lato cucina
« Ultimo post da teohd il Oggi alle 01:17:44 pm »
devi cercare dove c’è caduta di tensione! quindi sezionare l’impianto è verificare le varie parti. il discorso vale sia per il cavo positivo, sia per il negativo
4
ACCATTATIVILLO / Re:vendo parti interne california t4 prima serie
« Ultimo post da teohd il Oggi alle 01:15:29 pm »
se è uguale comanda lo stesso riscaldatore ;)
5
Allestimenti / Re:Deflettori vetri anteriori
« Ultimo post da Lo Re il Oggi alle 01:06:11 pm »
Grazie dei consigli... Ora ci penso e poi vi aggiorno..

Inviato dal mio M2007J20CG utilizzando Tapatalk
Ciao! oggi mi sono messo anche io a guardare, e pensavo di optare per dei farad. tu cosa hai preso alla fine?

Inviato dal mio BV6000 utilizzando Tapatalk
Ancora niente. Sono stato più di due mesi all'estero e sono stornato da poco. Ora ricomincio la ricerca.

Inviato dal mio M2007J20CG utilizzando Tapatalk

6
Racconti / Re:Transporter Syncro 2.5l,una strana storia
« Ultimo post da raudo il Oggi alle 12:42:36 pm »
Rieccoci .
Dopo mesi di inattività il lavoro di recupero è ripreso , domenica scorsa ho iniziato a lavorare di brutto .
Dunque :rimosso finalmente l'antifurto e tutti i suoi cavi , ripristinato il ventilatore , aggiustato un faro anteriore privo di un attacco , saldato i cavi luce targa mangiati dai topi ,rimontata tutta la plancia e i sedili passati in lavatrice

DSC-1173" border="0
<a target='_blank' href='https://imgbb.com/'>free download mobile photo[/url]

montato i portelloni e la porta scorrevole comprati mesi fa usati
DSC-1172" border="0
<a target='_blank' href='https://imgbb.com/'>free download mobile photo[/url]

DSC-1171" border="0
<a target='_blank' href='https://imgbb.com/'>free download mobile photo[/url]

cambiato filtro aria , sistemato circuito liquido raffreddamento ora tutto ok ,il motore va in temperatura ,la ventola parte
domani cambio il bulbo olio che perde ,filtro e olio motore ,ordinato 4 Maxxis 215/65 r 15 , poi saldatura fiancata e sistemazione dei freni
l'obiettivo è rendere il mezzo marciante e revisionato entro 10 giorni ,riempirlo per bene e partire
cinghia distribuzione ,carrozzeria e tante altre cosette si faranno a settembre
anche il syncro è rimandato ,sto pensando di smontare l'albero di trasmissione per evitare trascinamenti inutili , Mattia se mi leggi confermi che si può fare ?
ciao , continua
Ma quanto è alto sto mezzo???


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
7
Racconti / Re:Transporter Syncro 2.5l,una strana storia
« Ultimo post da ivfly il Oggi alle 12:31:50 pm »
premesso che non ho niente da insegnare a nessuno e che tutto quello che so l'ho imparato da altri e da esperienze ed errori diretti vi racconto la storiella del grano ,spero vi sia utile :
Giacomino è un agricoltore su vasta estensione (400 ettari) ,è settembre e prepara i terreni per le semine invernali , ara il terreno (primo errore ) portando in superficie terra apparentemente pulita da infestanti ma assolutamente non fertile (solo lo strato superficiale fino a 30/35 cm di profondità è ricco, sotto no).Ogni giorno il suo John Deere da 300 cv gli chiede 400 lt di gasolio agricolo (secondo errore) .
Arriva l'autunno e le pioggie torrenziali sempre più frequenti ,favorite dal terreno smosso , dilavano il terreno e disperdono nei canali parte fertile e residui di diserbanti (terzo errore,questa è la desertificazione ,terrore dell'agricoltura mondiale ).
A novembre  compra 2q per ettaro di seme "trattato",il seme di proprietà delle 2 multinazionali che spartiscono il mercato globale (Bayer/Monsanto+Pioneer)non può da contratto essere replicato(quando raccolgo tengo una parte per la semina dell'anno dopo).Questo è il quarto errore.
Ripassa i terreni per lisciarli e semina.Poi  se ne va e torna per passare nuovamente i terreni e spargere cilindretti di fertilizzante ovunque.Arridai quinto errore
Intanto arriva marzo il grano è nato già da 4 mesi,ma intorno a lui sono nate tante altre piante,infestanti e non,la cosa a Giacomino non va bene , va al consorzio compra flaconi di diserbante selettivo dello stesso produttore del seme e nebulizza tutto sui terreni.
Il diserbante è a base di glifosate ,prima classificato cancerogeno poi su pressione dei big "probabilmente cancerogeno" ora di nuovo sotto accusa.
Questo veleno uccide tutto sul campo ,erbe-microflora etc, tranne il grano,modificato per resistere a questa ira di dio.(sesto errore)
Ovvio che il vento porta ovunque il diserbante anche sui fiori uccidendo le api ,nelle pozzanghere ,uccidendo gli animali che ci bevono e nei nostri polmoni , dal terreno trafila nelle falde acquifere(settimo Orrore)
Dopo una giornata di nebulizzazione Giacomino,malgrado il super trattore con cabina pressurizzata e filtri a carboni attivi ,ha mal di pancia e gli passa solo la mattina dopo.Basta non conto più....
A inizio luglio ,il grano è maturo grazie alla calura estiva e si trebbia,evviva!
Intanto suo cugino agricoltore in Canada ,vista la differenza climatica e la legislazione più permissiva, ha passato ancora il grano col maledetto Glifosate ,una settimana prima di trebbiarlo ,altrimenti non maturava.....
Fine della storia ,morale :se non rispetti la natura sei morto e uccidi i tuoi figli
Così è per il mais per alimentazione animale ,figurati il vino (vedi il caso prosecco) e la frutta....
50 anni fa la componente fertile dei terreni in pianura padana era pari al 6% ,ora è a 0.6 %
Scusate se vi ho annoiato con questo o.t.
ciao

Ho scoperto solo oggi questo topic e non posso esimermi dal farti i complimenti per le scelte che hai fatto, tra cui il Syncro T004  ;D
8
ACCATTATIVILLO / Re:vendo parti interne california t4 prima serie
« Ultimo post da JackP il Oggi alle 11:56:50 am »
centralina di comando riscaldatore su westfalia california

Io ce l'ho uguale, comanda il D3WZ?
9
Elettricita' / Re:Presa 12v lato cucina
« Ultimo post da eddieloi il Oggi alle 10:58:46 am »
Questa luce L unica cosa che funge
10
Elettricita' / Re:Presa 12v lato cucina
« Ultimo post da eddieloi il Oggi alle 10:57:01 am »
Ora invece 8 !
Pagine: [1] 2 3 ... 10