Autore Topic: Partirebbe con tutte le candelette rotte?  (Letto 574 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andrea e adriano

  • Il Feltrinelli della rete
  • ****
  • Post: 427
  • Karma: -14
  • attenti a noi due,siamo 2 mine vaganti
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Chrome 49.0.2623.112 Chrome 49.0.2623.112
    • elettronica per tutti
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #15 il: Marzo 06, 2018, 08:04:33 pm »
Per fare un lavoro "bello" e semplice basterebbe eliminare la barra comune e arrivare con 4 fili separati da un morsetto messo in posizione comoda dove si sdoppiano.

In modo tale che si fa in fretta a vedere quale è il cadavere.

C'√® poi un altro sistema,ma possibile SOLO con le candelette standard (abl e 2.4)  ossia prendere una lampadina da 12 V 3 w e collegarla tra il + sottochiave e le candelette.

Giri la chiave e lei prima da un guizzo e poi si spegne (il + va diretto alle candelette) quando il rele' apre lei si accende e vedi quindi che ALMENO una è buona.

P.S. la temporizzazione della spia dell'abl √® TOTALMENTE indipendente dal tempo di accensione effettivo. Difatti addirittura una volta avviato le continua  a tenere accese con usura delle stesse. Difatti gli ho messo un interruttore per escluderle . cani! Costano 40 E l'una!

Quando ci sono rogne alle candelette a volte è meglio accenderlo con il comando manuale a mezza corsa perchè si evita che il motore "calci indietro" e quindi parte meglio,lo senti perchè senti ogni tanto un "pum" mentre cerca di accendere

io sono partito con TUTTE le candelette fuori uso sotto zero ma per accenderlo lo ho cacciato giu' dal colle del lautaret e ho percorso quasi un km in discesa. Quando poi si è acceso ha fatto un fumaccio bestiale .Tuttavia mi chiedo se nulla ha scaldato la camera di combustione come ha fatto ad accendere?

Inutile dire che quella notte abbiamo dormito a motore acceso e che manna il riscaldamento!
« Ultima modifica: Marzo 06, 2018, 08:19:58 pm da andrea e adriano »
Un t con il portapacchi è un T piu' alto

Offline Californialilla

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 2614
  • Karma: 38
  • California 1998 ACV terra terra ma in ordine..
  • OS:
  • Windows NT 10.0 Windows NT 10.0
  • Browser:
  • Chrome 64.0.3282.186 Chrome 64.0.3282.186
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #16 il: Marzo 07, 2018, 07:38:35 am »
Ma, dico la mia.
Io preventivamente le cambio ogni 60.000 km, così evito rogne.

A me pare già un lusso questo sistema, come primo camper ebbi un Transit 1974 candeletta unica.
Quello gi√† a 2-3¬į o lo trainavi o aspettavi la primavera!! :'(
Alessandro.

Il camper dentro √® piccolo  perch√® la vacanza √® grande fuori!

Offline Marchinovis

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 2308
  • Karma: 11
  • t4 multivan '95 soffietto 1.9 td(i) 103 cavalli
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 64.0.3282.137 Chrome 64.0.3282.137
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #17 il: Marzo 07, 2018, 08:23:11 am »
A me pare già un lusso questo sistema, come primo camper ebbi un Transit 1974 candeletta unica.
Quello gi√† a 2-3¬į o lo trainavi o aspettavi la primavera!! :'(
Transit , dopo i nostri amatissimi Trasporter il veicolo commerciale piu famoso al mondo  :)
Terza serie acquistato fresco fresco nell'86... quanti bei ricordi , tutti positivi tranne sporadici avviamenti difficoltosi a freddo. ;)
Rino il camperino ; equipe Marco Francesca Lorenzo e Luca
Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!

Offline Malib√ļ!

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1019
  • Karma: 2
  • Malib√ļ: Carthago T4 2.4 D 1992
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 59.0.3071.125 Chrome 59.0.3071.125
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #18 il: Marzo 07, 2018, 08:33:04 am »
Due volte negli anni con due diversi transit sono stato fermato in corsa da pattuglie con paletta fuori dal finestrino,molto cine! Forse il transit faceva pi√Ļ A-Team del CaliT4 che rassicura di pi√Ļ... 8)

Offline stefanot4

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1297
  • Karma: 10
  • OS:
  • Windows NT 6.3 Windows NT 6.3
  • Browser:
  • Chrome 64.0.3282.186 Chrome 64.0.3282.186
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #19 il: Marzo 07, 2018, 08:52:01 am »
La temporizzazione su aab e au abl è comandata direttamente dal relè, che infatti è diverso 104 abl e 103 acv, quindi anche la spia.
Nel mio AAB c'è il relè 102: l'accensione della spia è "fissa", cioè dura sempre circa 5 secondi a Natale o a ferragosto, la durata del preriscaldo, invece, è regolata dal sensore di temperatura sul blocco e varia da pochi secondi a circa 15 dallo spegnimento della spia (ci se ne accorge solo in completo silenzio perché si sente il "clac" di apertura del relè).
Ciao a tutti,
Stefano

Offline vit vit

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1945
  • Karma: 4
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 64.0.3282.137 Chrome 64.0.3282.137
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #20 il: Marzo 07, 2018, 11:58:27 am »
Il mio aab del 92 invece non fa cos√¨:alla pria accensione mattutina forse la spia gialla sta anche pi√Ļ di 5 secondi. Quando il motore ha viaggiato ed √® caldo nel riaccendere la spia non si illumina.Lo stesso in estate.....Si accende forse solo la mattina dopo il fermo notturno.
Multivan '92 2,4D AAB

Offline stefanot4

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1297
  • Karma: 10
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #21 il: Marzo 07, 2018, 12:18:45 pm »
Si, hai ragione, ho detto una caxxta perché anche nel mio se il motore è già abbastanza caldo la spia si spegne prima o addirittura non si accende proprio. Comunque il funzionamento del relè 102 è sicuramente comandato dal sensore di temperatura sul blocco del motore.

Inviato dal mio PadFone utilizzando Tapatalk

Ciao a tutti,
Stefano

Offline stefanot4

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1297
  • Karma: 10
  • OS:
  • Windows NT 6.3 Windows NT 6.3
  • Browser:
  • Chrome 64.0.3282.186 Chrome 64.0.3282.186
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #22 il: Marzo 12, 2018, 04:39:24 pm »
Oggi ho avuto la conferma di questa cosa: alla partenza al semaforo verde, in salita, ho fatto spegnere il motore (come se avessi preso la patente ieri...), alla riaccensione non c'è stato nessun pre-riscaldo e la spia è rimasta spenta (il motore era ovviamente già ben caldo).
Comunque guardate cosa c'è dentro il relè 102:
Ciao a tutti,
Stefano

Offline dedo

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 567
  • Karma: 11
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 11.0.696.34 Chrome 11.0.696.34
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #23 il: Marzo 12, 2018, 06:36:41 pm »
Appunto, se guardi un 103 dentro non c'√® nulla oltre un semplice rel√®  ;)

Offline stefanot4

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1297
  • Karma: 10
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #24 il: Marzo 12, 2018, 07:23:02 pm »
In ogni caso il 102 è controllato dal sensore di temperatura sul blocco, infatti ha un pin apposito, marchiato "t".

Inviato dal mio PadFone utilizzando Tapatalk

Ciao a tutti,
Stefano

Offline dedo

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 567
  • Karma: 11
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 11.0.696.34 Chrome 11.0.696.34
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #25 il: Marzo 12, 2018, 08:16:41 pm »
Certo, il 102

Offline stefanot4

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1297
  • Karma: 10
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #26 il: Marzo 12, 2018, 08:51:47 pm »


Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

Ciao a tutti,
Stefano

Offline xgiacomo

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1333
  • Karma: 5
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 61.0.3163.141 Chrome 61.0.3163.141
Re:Pertirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #27 il: Marzo 12, 2018, 11:19:24 pm »
Si potrebbe mettere uno shunt sul ramo di alimentazione delle candelette e misurando corrente e tensione, conoscendo la potenza massima, fare una soglia di allarme per dirti 1 bruciata, 2, 3, 4 o tutte.
Se sta cosa la legge Giacomo domani il sistema è già collaudato...

R.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Me l'ero persa  ;D ;D
Casualmente sto lavorando con un amperometro che funziona benissimo e non costa niente.  Si trova nei modelli da 50,100 e 200 amp. Il resto con Arduino si fa in 10 minuti

https://m.it.aliexpress.com/item/32743999258.html?pid=808_0001_0109&spm=a2g0n.search-amp.list.32743999258

Offline xgiacomo

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1333
  • Karma: 5
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 61.0.3163.141 Chrome 61.0.3163.141
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #28 il: Marzo 13, 2018, 09:39:06 am »
Si può fare un sistema diagnostico con led multicolore per le candelette e la velocità delle ventole del radiatore. Il progetto è semplicissimo, e ci vorranno 10/15 euro in tutto

Offline xgiacomo

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1333
  • Karma: 5
  • OS:
  • Windows NT 10.0 Windows NT 10.0
  • Browser:
  • Firefox 59.0 Firefox 59.0
Re:Partirebbe con tutte le candelette rotte?
« Risposta #29 il: Marzo 13, 2018, 10:18:16 pm »
Dai, @Stefanot4, @Marchinovis... (ovviamente chi altro ha voglia) si fa?
metto la lista dei componenti?

 

anything