Autore Topic: 2.4 aab California e passi di montagna  (Letto 2012 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ontheroad70

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 592
  • Karma: 7
  • Nowhere to run
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 75.0.3770.101 Chrome 75.0.3770.101
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #75 il: Luglio 29, 2019, 01:44:24 pm »
Boh sentiamo chi ne sa di più.
Non ho mai correlato prestazioni/temperatura.....solo che quando si alza la temperatura è sotto sforzo,quindi salita impegnativa.

Online Californialilla

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 4565
  • Karma: 52
  • California 1998 ACV terra terra ma in ordine..
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #76 il: Luglio 29, 2019, 02:54:50 pm »
Quella in foto è perfetta.

Inviato dal mio MYA-L11 utilizzando Tapatalk

Alessandro.

Il camper è piccolo dentro, ma la vacanza è grande fuori!

Offline Moreg

  • Il ragazzo ci da del gas
  • **
  • Post: 99
  • Karma: 0
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #77 il: Luglio 29, 2019, 03:28:43 pm »
Allora non mi spiego la perdita di potenza, a dire il vero pensavo di aver sbagliato interruttore delle ventole perché in quello per climi caldi c'è anche scritto 'per veicoli con aria condizionata' (che il mio ha) mentre io ci ho messo quello normale...
Può essere sia dovuta al fatto che aspira aria troppo calda?
Avevo un problema simile sulla Fiesta 1.4 tdci, che pescava aria da dietro il faro e quando faceva caldo il motore diventava fiacco, avevo risolto facendo pescare aria da dietro la griglia anteriore...
Non c'è modo di migliorare l'aspirazione? Ho visto che l'aria entra da dietro la freccia,  fa tutto il giro del motore e poi dovrebbe essere raffreddata nel collettore di alluminio grazie a un condotto che passa dal cofano e che ci butta aria sopra...ma non credo sia molto efficiente come cosa


Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk

Offline ontheroad70

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 592
  • Karma: 7
  • Nowhere to run
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 75.0.3770.101 Chrome 75.0.3770.101
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #78 il: Luglio 29, 2019, 04:10:03 pm »
Verifica che la presa d'aria del cofano(specie di proboscide a sx)combacia per bene con la flangia plastica sempre a sx sopra il filtro aria.pulisci e lubrifica.
Anche tutto il pezzo del portafiltro potrebbe essere malconcio ed aspirare aria calda.

Offline Moreg

  • Il ragazzo ci da del gas
  • **
  • Post: 99
  • Karma: 0
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #79 il: Luglio 29, 2019, 08:37:23 pm »
Effettivamente nella giunzione tra il primo condotto e l'alloggiamento del filtro sento sbuffare dell'aria...però non so quanto possa influire sulle prestazioni...

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk


Offline davegoride

  • Il ragazzo ci da del gas
  • **
  • Post: 88
  • Karma: -1
  • OS:
  • Mac OS X 10.13.6 Mac OS X 10.13.6
  • Browser:
  • Safari 12.1.1 Safari 12.1.1
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #80 il: Luglio 29, 2019, 09:56:30 pm »
Mi collego al topic anche se sono un possessore (felice) di ABL..

Settimana scorsa ero in campeggio in Valle D'Aosta, una sera leggo su internet il discorso alette, controllo qualche topic qui sul forum e la mattina seguente mi metto a controllarle (prima di colazione, tra i lamenti di moglie e figlia  ;D). Morale della favola, il meccanismo non funzionava a dovere, l'aletta di sinistra (guidatore) rimaneva sicuramente bloccata! chiave da dieci, rimosso tutto e...BELIN mi sembra di avere un altro motore!!
Tutto il viaggio di ritorno, in autostrada anche a regime più sostenuto, temperatura perfetta.

Oggi ho fatto un passo qui in Liguria (passo della scoglina) che è lungo e tortuoso farlo in moto, figuriamoci in auto e temperatura fissa a 90!

Sono felice come un bimbo  ;D


L'educazione è l'arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo..

Online raudo

  • Administrator
  • Il mitico senza confini
  • *****
  • Post: 14872
  • Karma: 131
  • Raudo
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #81 il: Luglio 29, 2019, 09:59:20 pm »
Benissimo!!!
Son contento che le cose condivide servano effettivamente!
R.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Raudo e Tuono Verde 0km :-)
Aftermarket:
1.9TDI AFN 140cv, NEW-ECU
Turbina a geometria variabile
Intercooler Sprinter
Climatizzatore
Sesta marcia (5a 0,74, 6a 0,59)
Tempomat (Cruise C.)
Webasto Airtop 2000
Pannello fotovoltaico 240Wp
Airlift post.
Barra antirollio post 26mm
Frecce Bianche...

Offline ontheroad70

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 592
  • Karma: 7
  • Nowhere to run
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 75.0.3770.101 Chrome 75.0.3770.101
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #82 il: Luglio 29, 2019, 10:41:06 pm »
Però in inverno è bene chiuderle,almeno di una ventola,o no?
Io chiedendole entrambe con le temperature invernali di Milano non ho avuto mai sofferenze di alta temperatura.

Online raudo

  • Administrator
  • Il mitico senza confini
  • *****
  • Post: 14872
  • Karma: 131
  • Raudo
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #83 il: Luglio 30, 2019, 12:57:49 am »
Se la termostatica meccanica funziona bene non serve chiudere alcunché.
R.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Raudo e Tuono Verde 0km :-)
Aftermarket:
1.9TDI AFN 140cv, NEW-ECU
Turbina a geometria variabile
Intercooler Sprinter
Climatizzatore
Sesta marcia (5a 0,74, 6a 0,59)
Tempomat (Cruise C.)
Webasto Airtop 2000
Pannello fotovoltaico 240Wp
Airlift post.
Barra antirollio post 26mm
Frecce Bianche...

Offline ontheroad70

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 592
  • Karma: 7
  • Nowhere to run
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 75.0.3770.101 Chrome 75.0.3770.101
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #84 il: Luglio 30, 2019, 01:12:00 am »
Mmmmmm con le alette chiuse arriva prima in temperatura?Nel tragitto casa lavoro,pochi km,mi sembrava così. ::) ::)

Online raudo

  • Administrator
  • Il mitico senza confini
  • *****
  • Post: 14872
  • Karma: 131
  • Raudo
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #85 il: Luglio 30, 2019, 07:44:09 am »
Si se abiti in Germania a Kassel con -27 gradi immagino di sì.
R.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Raudo e Tuono Verde 0km :-)
Aftermarket:
1.9TDI AFN 140cv, NEW-ECU
Turbina a geometria variabile
Intercooler Sprinter
Climatizzatore
Sesta marcia (5a 0,74, 6a 0,59)
Tempomat (Cruise C.)
Webasto Airtop 2000
Pannello fotovoltaico 240Wp
Airlift post.
Barra antirollio post 26mm
Frecce Bianche...

Offline ontheroad70

  • OK, assunto
  • *****
  • Post: 592
  • Karma: 7
  • Nowhere to run
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 75.0.3770.101 Chrome 75.0.3770.101
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #86 il: Luglio 30, 2019, 01:16:22 pm »
E beh adesso non ho più una dimora fissa....allora ha senso la mia paletta variabile analogica ;D!!!!

Offline FIX

  • Il mitico senza confini
  • ******
  • Post: 1490
  • Karma: 13
  • VW T4 California 2.5 TDI 1997
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Chrome 76.0.3809.89 Chrome 76.0.3809.89
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #87 il: Agosto 10, 2019, 04:34:19 pm »
Io con AAB se non montavo le alette in inverno la temperatura era sempre troppo bassa.
Anche a temperature non troppo rigide
Anche con termostatica nuova.
Questo perché rimane comunque una circolazione naturale anche con termostatica chiusa.
C'è un mio post al riguardo

Offline Moreg

  • Il ragazzo ci da del gas
  • **
  • Post: 99
  • Karma: 0
Re:2.4 aab California e passi di montagna
« Risposta #88 il: Agosto 16, 2019, 09:45:06 am »
Ciao a tutti!
Sfrutto questo topic per chiedere ai possessori di aab come si comporta la lancetta della temperatura in questo periodo di calura.
Premetto che ho già cambiato 2 termostati delle ventole, il termostato è nuovo e pure le resistenze che comandano le ventole, refrigerante cambiato qualche mese fa in seguito a rottura del radiatore dell'olio.
Nel mio caso appena lo spremo un pochino la lancetta si piazza li e quando fuori fa parecchio caldo il motore perde potenza tanto che in autostrada sono arrivato a mettere terza e fare le salite ai 60 all'ora.
L'ultima cosa che mi viene in mente di fare è mettere il termostato ventole per climi caldi.
Quando sono in coda invece ogni tanto partono le ventole e la temperatura scende un po'.



Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk
Comunque tornando a quanto avevo scritto ho parzialmente risolto il problema rimettendo il termointerruttore delle ventole vecchio (che avevo sostituito pensando si fosse rotto prima di scoprire che il problema erano le 2 resistenze)...
Ora la lancetta arriva molto più raramente alla tacca sopra, probabilmente era difettoso il ricambio oppure le azionava troppo tardi, comunque era marchiato whaler mentre quello buono è delphi...

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk